News

17/09/2018

Una panchina per Julie

A due anni e mezzo dalla scomparsa di Julie Hamelin Finzi, co-fondatrice della Compagnia Finzi Pasca e moglie di Daniele, la città di Montréal le ha intitolato un

12/09/2018

Demenza, se la diagnosi è errata

I problemi di vista e udito negli anziani sono spesso confusi con il declino cognitivo

30/08/2018

Tumore al seno, nuove prospettive grazie ad EOC e IRB

La scoperta è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista British Journal of Anaesthesia

Per la

29/08/2018

Terapia genica: una nuova CAR-T per la leucemia linfoblastica acuta

Curato un bimbo di 4 anni affetto da leucemia linfoblastica acuta con la prima terapia genica CAR-T con un “gene suicida”

16/07/2018

Demenze, la solitudine dei carer

Ritardo nella diagnosi, poche informazioni, nessun supporto: il vissuto di disagio di chi assiste persone con demenza o morbo di Alzheimer emerge in un’inchiesta svolta in 5 Pesi europei, Italia

28/06/2018

Ecco come funziona la molecola della felicità

Una nuova ricerca ha individuato indizi sul meccanismo molecolare con cui la serotonina potrebbe influenzare la flessibilità comportamentale, ovvero la capacità di adattare le nostre azioni in base a come

19/06/2018

Tutti i servizi di assistenza e cure infermieristiche a domicilio offerti secondo il principio della qualità del servizio.

Si sente spesso parlare di qualità nel settore sanitario, ma non sempre si spiega cosa si intende veramente per “qualità”.

11/06/2018

In futuro lo smartphone ci dirà se ci stiamo ammalando

Un dispositivo che rileva gli impulsi neurali provocati dalla presenza di citochine potrebbe raccogliere indizi sul processo infiammatorio e la risposta immunitaria nell’organismo. Lo dice uno studio americano condotto sui

08/06/2018

Apple Watch monitorerà i sintomi del Parkinson

Grazie a una nuova API, Apple Watch sarà presto in grado di monitorare continuamente i sintomi del morbo di Parkinson, aiutando pazienti e medici.

08/06/2018

La telomerasi come non l’avete mai vista

Un’immagine ad alta risoluzione di questo enzima, ottenuta grazie alla microscopia crioelettronica, potrebbe spianare la strada a nuovi sviluppi nella ricerca contro il cancro